residence
RESIDENCE
15 maggio 2015
scuretto plus
SCURETTO PLUS
15 maggio 2015

NO PANIK

no panik
MODELLO

NO PANIK

01/02 >TELAIO PORTA E TELAIO ANTA

costituiti da due profili in acciaio 15/10 SF1B e SF2B chiusi sui 4 lati e posti uno su l’altro ancorano la porta al muro.

03 >2 CERNIERE REGISTRABILI

cerniere regolabili in altezza e costituite da un perno in acciaio a sfera Ø 14 mm portata 200 kg cad.

04 >BARRE D’ACCIAIO

da 20 mm, spessore 3 mm saldate al telaio anta in orizzontale la rinforzano ulteriormente.

05 >PROTEZIONE INTERNA

2 tubolari in acciaio 15/10 40x40 mm posizionati verticalmente alla struttura.

06 >PROTEZIONE ESTERNA

garantita da una lamiera piana in acciaio 20/10 saldata su tutto il perimetro del telaio.

07 >PUNTI DI CHIUSURA FISSI

3 perni antistrappo in acciaio Ø 16 mm.

08/09 >ISOLAMENTO ACUSTICO

INTERNAMENTE pannelli coibentanti da 4 cm spessore.

ESTERNAMENTE paraspiffero, battuta o soglia a pavimento sul lato inferiore della porta e guarnizione perimetrale di battuta.

10 >PUNTI DI CHIUSURA MOBILI

3+1 rostri serratura (Ø 18 mm).

1 deviatore orizzontale superiore

1 deviatore orizzontale inferiore

1 deviatore verticale superiore (no a pavimento)

11 >PUNTI DI CHIUSURA MOBILI

protetta da una piastra in acciaio al manganese 3 mm completa del maniglione antipanico certificato a norma UNI EN 1125 e dispositivo di apertura (sblocco automatico di tutte le mandate) conforme a D.Lgs 3 novembre 2004 relativo ai dispositivi per l’apertura delle porte installate e vie di esodo.

12 >SISTEMA AGGANCIO PANNELLO INTERNO

nel caso di sostituzione della serratura o del pannello c’è un semplice sistema di aggancio / sgancio

NODO LATERALE E SUPERIORE - NODO CENTRALE